Metti ordine con Next

Il software di gestione del lavoro in un solo applicativo “Next” è la soluzione ottimale per chi ha necessità di utilizzare un sistema integrato di strumenti in grado di gestire e ottimizzare tutte le aree aziendali con una sola piattaforma.

Next Edilizia non è solo un programma, ma un vero e proprio assistente che ti seguirà passo, passo, nelle scelte da compiere.
La visione d’insieme delle entrate e delle uscite, il magazzino e tante altre informazioni utili, ti permetteranno di fare investimenti mirati in tempo reale, senza spreco di tempo, denaro ed energie.

Software Gestionale NEXT verticalizzato per la gestione dei lavori Edili, con una licenza operativa di funzioni con le seguenti macro funzioni; Gestione Commesse, Costi/Ricavi, Magazzino, Gestione dipendenti, dati statistici e altro.

Next Edilizia è fruibile in modalità “Web Application” in Cloud IaaS/PaaS/SaaS e predisposto per istanze dirette ed univoche ad ogni impresa Edile.

Lavora in mobilità, risparmia tempo, elimina la carta

Il sistema cloud è accessibile via browser in Https (Browser) sicuro e performante. Il gestionale NEXT è un prodotto applicativo software “Taylor Made” realizzato in Italia in dotazione a moltissime aziende del settore edile.

Le imprese aderenti saranno autonome con dati riservati per la gestione dei processi contabili e/o altro per mantenere una piena autonomia di lavoro e data privacy.

L’infrastruttura Cloud è sviluppato con progetti in By Design a garantire la massima sicurezza dei dati e nel rispetto delle attuali compliance normative di settore GDPR / Iso/IEC 27001:2022 con una Data Protection monitorata in By default per il mantenimento dei criteri sopra citati.

Next Professional

Next Enterprise

Modulo Start

  • Gestione del ciclo attivo e passivo
  • Documenti di trasporto
  • Fatturazione
  • Magazzino

  • Dipendenti
  • Mezzi
  • Attrezzature

Modulo Commesse

  • Gestione completa delle fasi di lavoro e dei costi/ricavi del cantiere
  • Materiali e mezzi
  • Eendicontazione dei dipendenti (costi e ore)
  • SAL

Modulo Business Intelligence

  • Dati e statistiche per interagire a livello decisionale con ogni elemento dell’attività.

APP mobile per la rendicontazione

Inserisci i tuoi dati per avere accesso al VIDEO con tutte le funzionalità del software

Demo
Privacy *

Funzionalità

  • Gestione commesse

  • Gestione costi e ricavi

  • Magazzino

  • Fatturazione elettronica

  • Rendicontazione dipendenti

  • Dati e statistiche

  • Documentale

  • APP mobile

Suite Next: alcune funzioni

Modulo Start:

Il modulo start comprende le seguenti funzionalità:

  • Gestione Anagrafica avanzata Clienti, Fornitori, Dipendenti;
  • Gestione completa del “ciclo attivo”: preventivi, ordini cliente, documenti di trasporto), fatture,fatture accompagnatorie, fatture d’acconto, fatture pro-forma, autofatture, note di credito, notedi debito, ricevute fiscali e parcelle;
  • Gestione degli scadenziari e solleciti;
  • Gestione delle RI.BA: creazione del file riepilogativo, stampe e del file cbi per l’invio automatico sui portali degli istituti bancari.
  • Gestione completa del “ciclo passivo”: ordini d’acquisto, scadenze, pagamenti, spedizioni, documenti di carico;
  • Invio documenti a Clienti e Fornitori dall’interno del programma;
  • Gestione integrata della Fatturazione Elettronica in invio e ricezione (sia con intermediazione che con canali esterni);
  • Gestione scontistica avanzata con dettaglio al Cliente, aliquote IVA, listini;
  • Export facilitato in MS Excel dei principali dati visualizzati;
  • Import guidato da MS Excel/csv di anagrafiche e articoli;
  • Dashboard (visualizzazioni tabellari o grafiche) standard per il Fatturato, Centri di costo, ecc.;
  • Scadenziario fatture attive/passive;
  • Gestione di magazzino: mappatura: allocazione delle merci in corsie, scaffali e posizione.

Modulo Commesse:

Next consente di gestire le commesse e monitorare in maniera semplice la consuntivazione dei materiali, del personale e ulteriori spese, di analizzare i costi e di confrontare il preventivo, consuntivo e fatturato.

Il modulo Commesse comprende le seguenti funzionalità:

  • Creazione Commessa Custom o da distinta;
  • Gestione delle distinte di progetto;
  • Configurazione fasi e sotto fasi con definizione dei tempi di realizzo, del materiale e delle ore di lavoro;
  • Gestione Budget (preventivo-consuntivo);
  • Imputazione costi/ricavi flessibile in base a configurazioni di sistema;
  • Gestione dei Sal;
  • Gestione degli articoli: trasferimento da magazzino a commessa o trasferimento da commessa a magazzino;
  • Planning risorse;
  • Calendarizzazione commesse;
  • Rendicontazione;
  • Generazione di report e statistiche personalizzate.

Modulo Business Intelligence

Il modulo Business Intelligence rappresenta la soluzione ideale per l’analisi dei dati, la visualizzazione degli indicatori utili a controllare l’andamento della tua azienda.
Il modulo permette di visualizzare le informazioni archiviate a seconda dell’ambito che si vuole interrogare: amministrazione, statistiche su fatturato, scadenziari….
E’ uno strumento estremamente flessibile e costruito sulle tue specifiche esigenze che permette di visualizzare i dati in forma tabellare oppure con diverse tipologie di grafici filtrabili ed esportabili su pdf o su excel.

Scopri di più sul software NEXT

Digitalizza la tua azienda
Il software gestionale semplice e modulare
L’interfaccia di NEXT
Fattura in 60 secondi con Next
Il tuo partner tecnologico per l’innovazione del tuo business

Il ruolo di NEXT nella transizione 5.0

ERP (Enterprise Resource Planning)

Nell’epoca di Transizione 5.0 il ruolo degli ERP (Enterprise Resource Planning) emerge come fondamentale nella guida delle imprese italiane verso una nuova frontiera di sostenibilità e innovazione tecnologica. Infatti il Piano Transizione 5.0 nel quadro del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), si propone di catalizzare una trasformazione green e digitale profonda, sostenuta da un investimento iniziale di 63 miliardi di euro per il biennio 2024/2025.

Nel contesto dell’Industria 5.0, il nostro ERP “NEXT” assume un ruolo ancora più cruciale, supportando le imprese nell’ambizioso obiettivo di integrare processi fisici e digitali. Grazie alla sua capacità di facilitare l’aggregazione dei dati e il loro monitoraggio, l’ERP si posiziona come un pilastro per l’innovazione, la sostenibilità ambientale nella progettazione cantieristica/edile.

L’ERP NEXT, rappresenta un insieme complesso di strumenti che elevano l’efficienza e la competitività delle aziende attraverso una gestione ottimizzata dei processi aziendali e la piattaforma Next, disponibile sia in cloud che on premise, consente di unificare la gestione di vari settori aziendali – dall’amministrazione alla produzione, dalle risorse umane alla logistica – migliorando il flusso informativo e minimizzando gli errori operativi.

La normativa del Piano Transizione 5.0 prevede che siano agevolabili investimenti sia in beni materiali che immateriali nuovi, fondamentali per l’esercizio d’impresa e connessi al sistema aziendale di gestione o alla rete di fornitura, a patto che contribuiscano a una riduzione complessiva dei consumi energetici significativa.

Particolare attenzione è rivolta agli investimenti in nuovi beni strumentali per l’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili, inclusi gli impianti di stoccaggio, e ai moduli fotovoltaici prodotti nell’Unione europea che soddisfano specifici criteri di efficienza e qualità.

Le agevolazioni secondo le recenti disposizioni integrate nell’allegato B della legge del 11 dicembre 2016, n. 232, si arricchisce includendo, nei progetti di innovazione, tecnologie all’avanguardia quali:

• Software, sistemi, piattaforme o applicazioni dedicati all’intelligenza degli impianti. Questi strumenti avanzati sono progettati per garantire un monitoraggio continuo e dettagliato dei consumi energetici, nonché dell’energia autoprodotta e auto consumata. L’obiettivo è quello di ottimizzare l’uso delle risorse energetiche attraverso una gestione più consapevole, grazie anche all’integrazione con i dati provenienti dalla sensoristica IoT (Internet of Things), in un processo noto come “Energy Dashboarding”.

• Software per la gestione aziendale, purché acquistati in concomitanza con i software, sistemi o piattaforme focalizzati sull’efficienza energetica sopracitati.

Partner